Studio Legale Vannicelli Cinquemani & Associati

Home » News » QUALE MINISTERO E' COMPETENTE AL RICONOSCIMENTO DELLA SPECIALIZZAZIONE SUL SOSTEGNO CONSEGUITA ALL'ESTERO ?
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

QUALE MINISTERO E' COMPETENTE AL RICONOSCIMENTO DELLA SPECIALIZZAZIONE SUL SOSTEGNO CONSEGUITA ALL'ESTERO ?

Facciamo il punto sulle recenti sentenze del TAR Lazio sul riconoscimento del sostegno in Spagna (e in Romania)

La specializzazione sul sostegno conseguita all'estero (in Spagna o in Romania) chi la deve riconoscere in Italia ? Il Ministero dell'Istruzione se ne lava le mani, e dopo la separazione con il Ministero dell'Università, dice di non aver più competenza. Il TAR conferma e dà ragione al Ministero (tra le più recenti, segnaliamo la Sentenza TAR Lazio, Sez. III bis, 16 aprile 2021 n. 4522 che ricostruisce compiutamente i vari passaggi procedimentali).

Gli Avvocati Francesco Vannicelli e Biancamaria Celletti continuano a sostenere che, trattandosi di titolo per l'insegnamento nella scuola primaria e secondaria, su posti di sostegno, la competenza non può che essere del Ministero dell'Istruzione.
Stiamo preparando appello al Consiglio di Stato per sentire una parola definitiva sulla competenza.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove siamo