Studio Legale Vannicelli Cinquemani & Associati

Home » News » CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI - IL TAR LAZIO ANNULLA LA PROVA PRESELETTIVA IN ALCUNI CASI SPECIFICI
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI - IL TAR LAZIO ANNULLA LA PROVA PRESELETTIVA IN ALCUNI CASI SPECIFICI

Il Tar del Lazio con decreto cautelare n.5053 del 31 agosto 2018, ha ammesso alla prova scritta del concorso per dirigente scolastico, una candidata che, a seguito dello spegnimento del computer, era stata invitata a ripetere la prova dall'inizio. In caso di avaria tecnica, come previsto dal manuale informatico del concorso, la prova doveva ripartire dal punto in cui si era interrotta, e non ripartire da zero. Il Tar Lazio ha quindi ammesso la candidata, alla prova scritta, con provvedimento cautelare presidenziale.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove siamo